Mobile: meglio un'app o un sito web responsive?

Consigli e suggerimenti 982 Leggi in circa 3 minuti

Se volete entrare a far parte del mobile web, l'ago della vostra bilancia potrebbe pendere fra un sito web responsive e un'applicazione per smartphone e tablet: quale scegliere? Cosa è meglio? Quale delle due è più adatta alle mie esigenze?

Cosa cambia tra le due soluzioni?

Tra le due soluzioni, c'è un'enorme differenza: un sito web è raggiungibile da qualunque smartphone o dispositivo che abbia un browser web, ma cosa molto importante, ha a disposizione i motori di ricerca che consentono di trovare sempre nuova utenza per il vostro sito web. Al contrario, un'applicazione mobile può essere visualizzata solo sulle piattaforme su cui è stata sviluppata, che siano Android, iOS o altre. L'unico modo per scaricare ed utilizzare l'applicazione è trovarla attraverso lo store integrato nel sistema operativo mobile (Play Store o App Store).

Quando ha senso un'app?

Un'app per smartphone o tablet non ha sempre senso. Se siete un ristorante o un bar e vi serve uno strumento per sponsorizzare la vostra attività su internet non fa proprio al caso vostro, ciò di cui avete bisogno è un sito web responsive. Al contrario, se volete qualcosa di innovativo che stupisca i vostri clienti e allo stesso tempo aumenti la vostra produttività, come ad esempio il menu del vostro ristorante su un tablet, con la possibilità di fare ordini che arrivino subito in cucina, allora ciò che fa al caso vostro è proprio un'app. Queste tipologie di software trovano un senso quando offrono un servizio costante al vostro cliente.

Traffico generato

Le applicazioni per smartphone e tablet, ritornano utili anche nel caso in cui c'è un numero di utenti molto elevato che utilizza i vostri servizi. Ad esempio avete un giornale online che genera molto traffico? Fate scaricare l'app ai vostri utenti! Ma cosa ci guadagnate?

  • Notifiche push

    Con le applicazioni potete inviare notifiche istantanee sugli smartphone dei vostri utenti, così da avvisarli con rapidità della presenza di un nuovo articolo o di un evento particolare. Con un semplice sito web il vostro utente potrebbe dimenticarsi di voi molto in fretta, quando invece l'utente installa la vostra app, avrete sempre la possibilità di contattarlo e fargli avere le ultime notizie su di voi.

  • Fruibilità dei contenuti migliore

    Grazie ai siti web responsive la fruibilità dei contenuti sui dispositivi mobili è migliorata molto, ma si sa: le applicazioni native sono più veloci e reattive di un semplice sito web. I vostri contenuti possono essere visualizzati con più facilità e meno consumo di dati, aiutando i vostri utenti a non consumare i loro preziosi giga.

Brand affermato

Il bar sotto casa non ha un brand famoso e affermato, quindi la sua app spiccherà poco fra i restanti milioni di applicazioni sugli store. Per un Brand come "Coca-cola" invece non sarà certo un problema far scaricare ed installare la sua app sui vostri smartphone. Se per un sito web avete dalla vostra parte i motori di ricerca che indicizzano i vostri contenuti e li rendono "visibili" al vostro pubblico, con un'app dovrete vedervela con i vostri competitor sugli store, e vi assicuro che non saranno pochi.

Gestione aziendale

Fra le casistiche più richieste di applicazioni mobile, spicca la gestione aziendale. Lo sviluppo di un software gestionale aziendale integrato ad applicativi per smartphone e tablet è forse fra le soluzioni più scelte dagli imprenditori che vogliono aumentare la produttività della propria azienda. Quando si esce dall'ufficio per un sopralluogo, carta e penna non bastano più. Dopotutto siamo nel 2015, perché rimanere indietro nel tempo quando tutto può essere fatto senza spreco di carta e più comodamente con un tablet, ed il tutto può essere sincronizzato automaticamente con il software gestionale presente in ufficio?

Conclusioni

Senza dubbio, per entrare nel mercato mobile bisogna studiare la giusta strategia ed investire nei mezzi più adatti alle proprie esigenze, spero di aver fatto chiarezza sulla questione. Per ulteriori chiarimenti potete utilizzare i commenti qui sotto o i contatti diretti con noi.